Casa famiglia per anziani Oasi della pace: servizi offerti

  • assistenza 24 ore su 24 con assistenza nell’espletamento delle normali attività quotidiane e in situazioni di emergenza.
  • servizio cucina.
  • conservazione dei farmaci e controllo della loro corretta somministrazione.
  • pulizia e riordino giornaliero degli ambienti e delle camere.
  • servizio deposito biancheria sporca e deposito biancheria pulita con servizio giornaliero e settimanale di lavanderia dei capi personali.
  • servizio navetta gite organizzate al mare e altre attività finalizzate al mantenimento e/o alla riattivazione delle capacità psico – fisiche, dell’integrazione sociale, e delle opportunità in generale di rapportarsi all’ambiente della Villa ed esterno
  • servizio animazione interna con musicoterapia.

La struttura garantisce su trasporti extra, accompagnamenti e commissioni in genere, su richiesta degli ospiti.

La figura del Coordinatore assicura l’organicità dei servizi offerti.

Il nostro progetto

Il progetto di gestione dei servizi forniti da Oasi Della Pace, si pone l’obiettivo di prendersi cura della qualità della vita dei suoi ospiti.

La struttura residenziale per anziani “Oasi Della Pace” ha le finalità di:

  • salvaguardare il mantenimento delle abitudini di vita individuali e sociali dell’anziano; garantire il rispetto della dignità, dell’intimità degli affetti e delle esigenze relazionali dell’anziano; affinare la qualità del dialogo con la persona anziana, così da promuoverne il benessere e stimolarla nella comunicazione
  • assicurare che l’igiene personale quotidiana comprenda anche l’attenzione all’aspetto esteriore della persona assicurare che l’abbigliamento sia costituito da indumenti personali che devono essere sempre puliti, curati e adeguati alle esigenze della vita comunitaria preoccupandosi che il guardaroba di ogni ospite sia sempre sufficientemente fornito
  • fare in modo che la consumazione dei pasti avvenga in condizioni che favoriscano la socializzazione e la dimensione comunitaria
  • assicurare un alto grado di igiene ambientale, nonché garantire il mantenimento di una corretta estetica dei luoghi stimolare le potenzialità e mantenere le capacità residue dell’ospite prevenendo così processi di auto-emarginazione, riattivando la socializzazione dell’anziano non più motivato
  • garantire la soddisfazione delle esigenze della persona intese come il bisogno di sentirsi sicuri, utili ed ascoltati, mantenere le abitudini di vita, il ruolo sociale e l’identità personale
  • favorire l’ambientamento nella struttura e la condivisione delle regole, degli usi e delle consuetudini
  • favorire la partecipazione ed il coinvolgimento in tutte le attività svolte nella struttura
  • mantenere l’autonomia psico-fisica il più a lungo possibile.

Gli obiettivi generali che indirizzano l’intera attività socio assistenziale svolta nella struttura sono:

  • il mantenimento ed il recupero delle autonomie personali
  • il mantenimento ed il recupero dello stato di salute: la prevenzione ed il rallentamento del decadimento psico-fisico
  • il miglioramento ed il recupero della vita di relazione
  • il miglioramento della qualità della vita.

Servizi compresi nella retta

  • servizio cucina
  • servizio lavanderia
  • servizio pulizia giornaliera degli ambienti attività sociali, cognitive e ricreative, esercizi per lo stimolo della motorietà, gite e passeggiate esterne, musiche, feste, attività culturali, partecipazione alla vita religiosa, lettura di quotidiani e riviste, laboratori vari, ginnastica dolce…

Servizi non compresi nella retta

Non sono compresi nella retta i servizi di barbieria, parrucchieria e podologa, tali servizi sono forniti su richiesta e a spese dell’ospite così come l’acquisto di capi di abbigliamento, articoli di biancheria e altri accessori personali

Reclami e suggerimenti

Per tutelare al meglio gli ospiti si garantisce la possibilità di sporgere reclami su eventuali disservizi. Il Coordinatore della struttura provvederà a rispondere alle richieste nel più breve tempo possibile.

L’ospite e/o familiare che intende segnalare inadempienze da parte della struttura, può farlo rivolgendosi alla direzione che sarà ben disposta ad accettare suggerimenti, stimoli o proposte volti a migliorare la qualità dei servizi offerti.